Valentina d’Urbano – Isola di neve

Valentina d’Urbano – Isola di neve

  2018

Un romanzo ambientato su un’isola di pescatori dove il tempo pare essersi fermato. Due ragazzi danno il via ad una storia fantastica che ripercorre le gesta di una ragazza che si trova ad avere un rapporto con un detenuto di un carcere dell’isola di fronte in una storia carica di umanità, sofferenza e amore. I due ragazzi scavano nel passato per fare luce sulla storia e per cercare il violino scomparso del detenuto che si scopre essere un grande musicista. Accanto alla scoperta dei tasselli della storia passata, i due ragazzi scoprono nel contempo di amarsi e di come la storia di allora venga a coinvolgerli in modo sempre più diretto fino alle rivelazioni finali. Ben costruito, sicuramente improbabile ma come tutte le storie fantastiche coinvolge fino all’ultima riga.

 

Voto: 3.5/5

Precedente Valentina d’Urbano – Alfredo Successivo Borghi d'Italia: Maruggio (LE)

Lascia un commento