Ursula k le Guin – Agata e pietra nera

Ursula k le Guin – Agata e pietra nera

1976

Un rapporto nato quasi per caso tra un ragazzo e una ragazza fa scoprire in entrambi i valori degli affetti e dell’amicizia fino a quando Owen decide di essersi innamorato di Natalie. In quella parola gioca il romanzo, quel passaggio nella testa di Owen che pare obbligato, perché così fanno tutti, perché ci deve essere qualcosa oltre l’amicizia. Possono un ragazzo e una ragazza essere “solo” amici? Quando uno dei due cerca di definire o di cambiare quello che esiste tra di loro senza bisogno di dargli un etichetta ecco che il sogno finisce. Salvo ritrovarsi dopo qualche tempo e capire quale è stato l’errore e continuare a vivere la propria vita senza darle etichette di sorta. Romanzo per ragazzi e, perché no, anche per adulti.

Voto 4/5

Precedente Don Winslow Ultima notte a Manhattan Successivo Elizabeth Acevedo - Poet x

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.