Peter Gabriel – Flotsam and Jetsam

Peter Gabriel – Flotsam and Jetsam

2019

Un cofanetto per collezionisti, per amanti della musica dell’ex Genesis. Sono 6 ore di musica tra lati B, cover, remix, live, colonne sonore, collaborazioni. Tanta musica, forse troppa visto che alcuni brani si ripetono nelle diverse versioni. A parte questo, l’album si fa ascoltare bene e per certi versi è interessante. Inizia con una cover dei Beatles “Strawberry fields forever” e tra le altre cito “Summertime” e “Suzanne” tra le migliori. Poi ci sono le hits della carriera solistica di gabriel ripetute in diverse versioni, più o meno interessanti, una versione strumentale di “Shock the monkey”, gli ultimi brani del musicista come “I’m amazing” ispirata a  Muhammad Ali, “The veil” scritta per il film di Oliver Stone sulla vita di Edward Snowden, una “Biko” dal vivo del 1987 e via di questo passo. Insomma, di che sbizzarrirsi.

Voto : 3/5

Precedente Michela Murgia - Noi siamo tempesta Successivo Black pumas - Black pumas

Lascia un commento