Massimo Moretti – La morte di un sogno

Massimo Moretti – La morte di un sogno

2020

Avendolo scritto mi è difficile recensirlo. Scrivere un libro non è semplice, si parte per un’avventura che poi cambia di volta in volta mentre si continua il cammino. A volte si è sommersi dalle onde, altre ci si ferma a riflettere e poi si riparte. Ambientato a Mantova, è un giallo dove il detective è coinvolto in una serie di delitti dei quali non ci sono indizi. Detective con un passato da dimenticare (o ricordare?), forse un amore, le amicizie e la musica dentro che suona. Buona lettura (spero). Si acquista solo su Amazon (formato cartaceo ed e-book), la scelta è stata dettata dal poter pubblicare gratis

Precedente Donato Carrisi - La casa delle voci Successivo Enrico Franceschini - Bassa marea

Lascia un commento