John Williams – Stoner

John Williams – Stoner

2012

La vita di un uomo ordinario che si dispiega attraverso i primi anni cinquanta del novecento. Figlio di contadini, frequenta l’Università, si sposa, ha una figlia, alcuni problemi sul lavoro e si innamorerà di una giovane collega. Sembra una storia banale e forse lo è, anche se dentro questa storia ci sta una scrittura notevole che fa partecipi del romanzo e che prende il lettore. Un uomo che non eccelle particolarmente, una vita famigliare disastrosa, una bella storia d’amore che non sa coronare: sembrerebbe la storia di un uomo che si fa scivolare via la vita. Eppure questo suo attaccamento al lavoro, questo suo continuo tentativo di rapportarsi con la moglie e la figlia, questa passione improvvisa fanno sì che l’uomo qualunque rivendichi con coraggio la sua normalità.

Voto : 4/5

Precedente Borghi d'Italia: Maruggio (LE) Successivo Watermelon Slim – Traveling man

Lascia un commento