Ilaria Tuti – Ninfa dormiente

Ilaria Tuti – Ninfa dormiente

2019

Ilaria Tuti – Ninfa dormiente

Teresa Battaglia si occupa in questa indagine di un altro “caso freddo”, cioè di un delitto avvenuto molti anni indietro. Ma rimuovere le acque torbide fa riaffiorare antichi dolori e si smuovono cose che parevano sopite. Così la nostra commissario si trova una serie di delitti che la spingono diritta verso l’inferno di una comunità dove tutto all’apparenza è tranquillo. Il romanzo è avvincente anche se, a mio parere, la vicenda è troppo inverosimile e piena di colpi di scena. Tutto quel turbinio di eventi ad un certo punto confonde e si dilunga oltremodo rendendo la storia un po’ pesante. Il passato che riemerge della battaglia e dell’investigatore Marini servono ad alleggerirlo e tutto sommato, diventa la parte migliore del libro.

Voto: 3/5

Precedente Maurizio De Giovanni – Nozze per i bastardi di Pizzofalcone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.