Elizabeth Acevedo – Poet x

Elizabeth Acevedo –  Poet x

2021

Un viaggio interiore della giovane poetessa americana che ripercorre in forma di poesia/prosa la vita di una ragazzina alle prese con una realtà fatta di commenti volgari, di amicizie, di sensazioni, di amore, di omosessualità, di religione. Ci sono tante storie in una storia sola, tanti tasselli che si incastrano: il fratello gay, la severità dei genitori, il doversi difendere dalle persone che fanno commenti osceni, i dubbi sulla religione, l’amicizia, la prima storia d’amore. Tutto avviene in un linguaggio che non è solo poetico ma che si delinea come un romanzo senza paura, con la voglia di raccontare senza filtri, la libertà di raccontare ad alta voce la sua ricerca della libertà.

Voto: 4/5

Precedente Ursula k le Guin - Agata e pietra nera Successivo Maneskin - Teatro d'ira - Vol. I

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.